Covid, traghetto per la Grecia bloccato al porto: 6 positivi

Mercoledì 21 Luglio 2021 di Roberta GRASSI

Sei membri dell'equipaggio del traghetto "Euroferry Olimpia" della Grimaldi, proveniente da Igumenitsa, in Grecia, e fermo da ieri mattina nel porto di Brindisi sono risultati positivi al Covid dopo essere stati sottoposti a tampone molecolare. Le persone che erano a bordo e che sono sbarcate, a quanto si apprende dall'Asl e dall'Autorità portuale, al momento non sono state sottoposte a quarantena né a tampone poiché, secondo quanto previsto dai protocolli sanitari, non sarebbero considerate a rischio. 

I riflessi

Tutti i 49 membri dell'equipaggio del traghetto sono stati sostituiti. E il traghetto ripartirà stasera per la Grecia. In attesa della ripartenza, il traghetto è stato spostato in una banchina più esterna al porto.

«Al momento non risultano positivi» tra i 700 «passeggeri del traghetto Euroferry Olympia» arrivato ieri mattina a Brindisi dalla Grecia e a bordo del quale sono stati individuati sette casi positivi al Covid tra i membri dell'equipaggio. Lo comunica il direttore del Dipartimento di prevenzione della Asl di Brindisi, Stefano Termite. «Nell'ambito dell'attività di sorveglianza sanitaria del Dipartimento di prevenzione - spiega - nei giorni scorsi è stato accertato un caso di positività tra i componenti dell'equipaggio. Con il successivo screening sono stati trovati altri 6 positivi nell'equipaggio che sono asintomatici e sono stati trasferiti a Bari in un Covid hotel. Secondo quanto appurato finora i contatti stretti dei positivi sono altri 13 operatori di bordo». Per quanto riguarda i passeggeri sbarcati, che non sarebbero ritenuti contatti stretti, 120 sono stati distribuiti in cinque hotel della zona mentre 580 sono già tornati a casa.

Ultimo aggiornamento: 21:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA