Coppia di turisti veneti imbavagliata e rapinata nel trullo appena acquistato: caccia ai banditi

Coppia di turisti veneti imbavagliata e rapinata nel trullo appena acquistato: caccia ai banditi
di Maria GIOIA
2 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 14:24 - Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 14:16

Due coniugi originari del Veneto sono giunti in Puglia ieri per commissionare dei lavori e ristrutturare il trullo acquistato tempo addietro a San Michele Salentino, in provincia di Brindisi, ma ad attenderli hanno trovato due rapinatori armati ed incappucciati. La coppia ha denunciato l’accaduto ai carabinieri per poi ripartire subito dopo con un volo diretto che li ha riportati a casa. E, sulla base del racconto fornito dalle vittime, i militari hanno subito avviato le indagini del caso, mantenendo il più stretto riserbo su dettagli ed evoluzioni.

Le indagini

Secondo quanto è stato possibile apprendere, marito e moglie sarebbero stati raggiunti nel tardo pomeriggio dai rapinatori che li hanno colti di sorpresa nei pressi o all’interno dell’abitazione di campagna e poi legati, imbavagliati e minacciati. Una volta messo a segno il colpo, i malviventi sarebbero fuggiti con soldi e monili. Il bottino è ancora in corso di quantificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA