Ceglie, rapina a mano armata alla posta: dipendente colto da malore

Ufficio postale a Ceglie, foto d'archivio
Ufficio postale a Ceglie, foto d'archivio
di Maria GIOIA
1 Minuto di Lettura
Lunedì 18 Ottobre 2021, 17:45

Rapina a mano armata oggi pomeriggio a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi. Un individuo, con il volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione nell'ufficio postale di piazza Sant'Antonio, si è diretto alle casse e ha puntato una pistola contro i dipendenti che in quel momento erano a lavoro alle casse, intimando di consegnare i soldi a disposizione.

Una volta arraffato il bottino - non ancora quantificato - il malvivente è fuggito. Per via dello spavento una dipendente ha accusato un malore. Sul posto sono giunti i carabinieri e un'ambulanza del 118. I militari hanno avviato le indagini del caso e acquisito le immagini del colpo riprese dall'impianto di videosorveglianza.

Reagisce al malvivente, tabaccaio ferito. Un arresto a Taranto

© RIPRODUZIONE RISERVATA