Capitale della Cultura 2024, Mesagne tra le 10 finaliste. Fuori Conversano

Capitale della Cultura 2024, Mesagne tra le 10 finaliste. Fuori Conversano
2 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Gennaio 2022, 15:14 - Ultimo aggiornamento: 15:16

La città di Mesagne, in provincia di Brindisi, supera la prima scrematura e rientra tra le 10 finaliste per il titolo di Capitale italiana della Cultura 2024. Nulla da fare, invece, per Conversano nel Barese.

Le 10 città finaliste

Ad esaminare i dossier presentati dalle 23 città candidate una commissione nominata dal ministero della Cultura che tra tutti ha premiato in progetti di Ascoli Piceno, Chioggia, Grosseto, Mesagne -appunto-, Pesaro, Sestri Levante con il Tigullio, Siracusa, Unione dei comuni Paestum-Alto Cilento, Viareggio e Vicenza. Entro il 15 marzo le amministrazioni delle città finaliste saranno convocatre per un'audizione pubblica di presentazione del dossier. Infine, entro il 29 marzo 2022 invierà al Ministero il nome della città ritenuta più idonea a essere insignita del titolo di Capitale della Cultura 2024.

"L'Umana meraviglia" di Mesagne

Un progetto dedicato alla promozione della cultura della legalità che funga da volano per lo sviluppo e la ripresa della città:  “L’Umana Meraviglia” di Mesagne è stata premiata dalla giuria attraverso la selezione proprio nel giorno dell’operazione contro la Scu che ha portato a 11 arresti, di cui 8 proprio a Mesagne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA