Brindisi, vertenza Dema: lavoratori a rischio, si valuta una proroga di 12 mesi della cassa integrazione

Giovedì 14 Ottobre 2021 di Lucia PEZZUTO

A rischio i lavoratori Dema di Brindisi, la cassa integrazione scade in primavera e i sindacati chiedono altri dodici mesi di proroga. Prefettura e task force regionale al fianco dei lavoratori Dema, che la prossima primavera rischiano di restare a casa e perdere la loro occupazione. Lunedì scorso, durante un tavolo di confronto prefettizio tra le parti sociali ed i rappresentanti aziendali della società Dcm srl e del gruppo industriale di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA