Sbanda e con l'auto si schianta contro un albero: muore ragazzo di 20 anni

L'auto distrutta dopo l'impatto contro l'albero
Ha perso la vita schiantandosi contro un albero di ulivo sulla strada poderale che da Torchiarolo conduce verso le marine. Inutili i soccorsi, per Kevin Losito 20enne di Torchiarolo: per lui non c’è stato nulla da fare. Ad allertare i soccorsi è stata gente di passaggio. Il ragazzo viaggiava solo a bordo di una Ford Fiesta di colore grigio che nell’impatto si è accartocciata. La scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori era raccapricciante: ad estrarre il ragazzo dalle lamiere sono stati gli operatori del 118 giunti per primi sul posto. La corsa in ospedale tuttavia non è servita a salvare la vita del giovane.

Sul posto anche i vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi, che hanno messo in sicurezza l’auto, e la polizia locale di Torchiarolo con il comandante Lorenzo Renna che ha effettuato i rilievi.

Difficile in un primo momento stabilire le cause che hanno fatto perdere il controllo del veicolo al ragazzo, la dinamica è al vaglio degli inquirenti. Quella strada secondaria, che costeggia il santuario della madonna di Galeano, molto conosciuta dai torchiarolesi che il giorno di Pasquetta la percorrono a piedi in pellegrinaggio in omaggio alla santa protettrice, sembra fosse frequentata spesso da Kevin che si recava alla stazione di servizio dello zio sulla litoranea che da Torre San Gennaro conduce a Lendinuso, marine di Torchiarolo.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 3 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 22:50