Brindisi, la mano rimane incastrata nella macchinetta cambia soldi: liberata dai vigili del fuoco

Domenica 24 Ottobre 2021

Brutta avventura questo pomeriggio per una donna di San Donaci, in provincia di Brindisi, che è rimasta incastrata in una macchinetta scambia soldi, tanto che si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberarla. L’episodio si è verificato nel tardo pomeriggio in una attività commerciale del paese.

 

L'intervento dei pompieri

I presenti hanno chiamato i soccorsi dopo essersi accorti che una donna era rimasta con la mano incastrata nella fessura che eroga le monete, forse a causa di un braccialetto. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco, che dopo mezz’ora di tentativi è riuscita a liberare la donna, poi medicata dal 118.

Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA