Contromano sulla superstrada: feriti due automobilisti di 82 anni

Una delle due auto coinvolte nell'incidente
Un automobilista di 82 anni, originario di Nardò, non si accorge di entrare contromano sulla superstrada Brindisi-Lecce, provocando con la sua Toyota “Aygo” un incidente frontale all'altezza dello svincolo per Cerano-Tuturano.
Il violento impatto sulla corsia sud mentre, tra l'altro, sulla zona pioveva: il violento impatto è avvenuto contro una Fiat Panda a sua volta guidata da un altro 82enne di Brindisi.

A bordo dei veicoli non c'era nessun altro per fortuna, anche perchè i due conducenti pluri-ottuagenari sono rimasti incastrati tra le lamiere ed estratti dall'abitacolo solo dopo l'arrivo dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi in quel tratto della corsia-sud, posto in direzione di Lecce. I due 82enni sono stati quindi trasportati presso l'ospedale “Perrino” da alcune ambulanze del 118 per essere sottoposti ad accertamenti diagnostici e comunque ricoverati a causa delle ferite riportate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 25 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:46