Brindisi, la San Giusto attracca nel porto: contagiato a bordo, intero equipaggio in quarantena

Venerdì 13 Marzo 2020 di Roberta GRASSI
L’intero equipaggio della nave San Giusto della Marina Militare, attraccata a Brindisi, è in quarantena dopo che un sottufficiale dell’esercito che era stato sulla stessa, è risultato positivo al Coronavirus. Il militare è ricoverato all’ospedale Perrino di Brindisi. Il San Giusto si trova nel seno di ponente del porto di Brindisi, nei pressi della base della Marina Militare sede della brigata marina San Marco.
LEGGI ANCHE:  Giudice onorario del Tribunale positiva al Coronavirus

A quanto si apprende la Marina Militare ha immediatamente deciso di adottare dei provvedimenti estremamente restrittivi allo scopo di tutelare la salute del personale, dei familiari e della cittadinanza, disponendo di considerare ogni singolo membro dell’equipaggio come potenziale contatto stretto.
Il militare era stato portato in ospedale con sintomi connessi al virus e successivamente sottoposto al tampone naso faringeo, risultato poi positivo. Lo stesso sottufficiale ha poi informato il comando del contagio. Ultimo aggiornamento: 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA