Brindisi, incendi nella notte: distrutte quattro auto e un trattore, muoiono un asino e un cavallo

La stalla distrutta a Latiano
La stalla distrutta a Latiano
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Maggio 2022, 09:16 - Ultimo aggiornamento: 23:03

Notte di fuoco a Brindisi e provincia: quattro auto e un trattore sono stati distrutti dalle fiamme, mentre due animali sono rimasti uccisi a causa del fumo. Quest'ultimo episodio si è verificato poco dopo la mezzanotte a Latiano, dove una squadra dei vigili del fuoco è intervenuta per spegnere l'incendio a un trattore. Il mezzo agricolo aveva preso fuoco - per cause ancora ignote - in contrada Montemariano, nei pressi di una stalla. A causa del denso fumo sprigionato dall'incendio, un cavallo e un asino sono morti. L'intervento dei pompieri ha permesso di mettere in sicurezza l'area, evitando che l'incendio si propagasse ad altri mezzi e attrezzature agricoli, eliminando inoltre il rischio di eventuali perdite di sostanze infiammabili.

 

Auto a fuoco

Soprattutto nel capoluogo, poi, è stata una notte difficile per i vigili del fuoco, che sono dovuti intervenire in due occasioni. La prima in via Romolo, intorno alle 3, dove una Fiat Panda e una Renault Megane sono andate distrutte da un incendio. Le fiamme, oltre ad annerire la facciata di alcune abitazioni, hanno danneggiato una tubazione del gas e alcuni cavi elettrici. I pompieri hanno spento l'incendio e messo in sicurezza la zona, con l'ausilio dei tecnici Enel. Mezz'ora più tardi le fiamme hanno interessato una Jeep Renegade parcheggiata in via Giovanni Battista Venturi, sempre a Brrindisi: anche in questo caso, risolutivo è stato il tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Sempre nella notte, poi, una Renault Clio alimentata a gpl è andata a fuoco a Oria. Su tutti gli episodi indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA