La bandiera della città issata quando si riunisce il consiglio comunale

La bandiera issata al municipio di Fasano
La bandiera issata al municipio di Fasano
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Maggio 2017, 11:57
Da oggi, e in occasione di ogni adunanza del Consiglio comunale, verrà issata a Palazzo di Città la bandiera con lo stemma di Fasano fatta realizzare dall’Amministrazione comunale. È stato il presidente dell’assise consiliare Vittorio Saponaro ad issarla oggi dal loggione principale del Palazzo municipale e sventolerà per l’intera giornata di oggi e, comunque, fino alla fine del Consiglio comunale odierno, collocata dal presidente Saponaro sulla destra (guardando dalla piazza) della bandiera italiana, accanto alla quale sventola, invece, la bandiera Blu.

«La bandiera di Fasano è, innanzitutto, un segno di appartenenza al nostro amato territorio – sottolinea il presidente Saponaro – non in termini certamente sciovinistici, semmai come ideale abbraccio fra passato e presente, fra Storia e storie di tutti i concittadini, di tutti noi. Il vessillo vuole simboleggiare il massimo momento istituzionale, una sorta di “avviso”, di invito alla cittadinanza a partecipare al Consiglio comunale che si tiene proprio nella giornata in cui verrà esposto. Lo isseremo con orgoglio – annuncia il presidente Saponaro – nelle giornate in cui si terrà il Consiglio comunale, il “luogo” principe dell’attività amministrativa aperta a tutti i cittadini e le cittadine. La bandiera come emblema dello stare assime di una comunità, del condividere momenti di gioia e momenti difficili: perché assieme si costruisce il futuro di un territorio».
© RIPRODUZIONE RISERVATA