Tre bombe, un fucile a canne mozze e droga su un terrazzo: la scoperta della polizia

Giovedì 21 Gennaio 2021

Sul terrazzo di un’abitazione dismessa di Cellino San Marco, gli agenti della questura di Brindisi, insieme con il personale della Reparto prevenzione crimine di Lecce e delle unità cinofile, ha sequestrato un fucile calibro 20 a canne mozze con matricola abrasa; tre ordigni di fattura artigianale e 250 grammi di marijuana pronta per essere commercializzata.

Il territorio di Cellino San Marco è stato di recente interessato da un evento che ha visto l'esplosione di un ordigno in pieno centro, senza tuttavia provocare danni alle attività commerciali presenti, a seguito della quale sono stati intensificati i controlli delle forze di polizia.

Sono in corso accertamenti volti ad individuare i proprietari di quanto rinvenuto e per comprendere il contesto nel quale sarebbero stati utilizzati.

Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA