Individuato l'autore delle "false bombe" alle Poste: l'allarme per vendetta

Sabato 9 Novembre 2019
Individuato e denunciato l’autore delle false bombe annunciate presso alcuni uffici postale  di Brindisi e Carovigno: è un uomo di Carovigno, 42 anni, nato a Desio in provincia di Brescia e residente nella cittadina del Brindisino.

LEGGI ANCHE: «C'è una bomba», tribunale evacuato. Ma è di nuovo un falso allarme

I carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni e di Carovigno lo hanno denunciato per  “procurato allarme” e “interruzione di ufficio o servizio pubblico”. L’uomo avrebbe segnalato al telefono la presenza di ordigni per vendicare un presunto ammanco di denaro da un suo libretto postale. Ultimo aggiornamento: 12:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA