Bimbo di due anni muore in ospedale: fatali le conseguenze dell'influenza

Bimbo di due anni muore in ospedale: fatali le conseguenze dell'influenza
Prima la speranza poi il dolore più grande per la comunità di Ceglie Messapica, stretta attorno alla famiglia di un  bimbo di due anni, ricoverato in osperdale per le gravissime complicazioni sopraggiunte in seguito ad un’influenza contratta circa nove giorni fa. Purtroppo, nonostante l'influenza sia stata regolarmente curta con gli antibiotici prescritti dal pediatra, il piccolo non ce l’ha fatta: è deceduto nel pomeriggio, dopo una corsa tra gli ospedali di Martina Franca e Bari, e una staffetta disperata tra medici, che hanno fatto di tutto per salvarlo senza però riuscirci. La notizia è arrivata in città nel corso della veglia di preghiera organizzata nella chiesa di San Rocco, dove in tanti si erano riuniti per pregare affinché il bambino superasse la crisi.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 12 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 21:28