Bed and breakfast di lusso sequestrato: per anni non ha dichiarato i ricavi al fisco

Foto d'archivio
Foto d'archivio
1 Minuto di Lettura
Martedì 15 Novembre 2022, 12:36

Un Bed and breakfast di lusso con tanto di trulli e piscina sconosciuto al fisco: sequestro da parte della finanza. E' accaduto a Ostuni dove, le fiamme gialle, a seguito di un controllo economico, hanno scoperto nei giorni scorsi l’esistenza di un bed & breakfast con trulli e piscina completamente sconosciuto al fisco.

Gli accertamenti 


In particolare, l’attività dei finanzieri ha permesso di accertare che il B&B ha operato attraverso un’azienda leader nel settore del turismo di lusso per la Provincia di Brindisi e Lecce (estranea alle indagini) che, attraverso un sito internet, offre la visibilità di strutture ricettive locali.
L’attività di verifica ha consentito di accertare che, in realtà, dall’anno 2020, il B&B ha esercitato la propria attività in maniera imprenditoriale, beneficiando indebitamente delle agevolazioni fiscali previste per le attività non commerciali, omettendo di dichiarare al fisco i ricavi conseguiti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA