Barca a vela in avaria con tre persone a bordo soccorsa a tre miglia dalla costa di Brindisi

Barca a vela in avaria con tre persone a bordo soccorsa a tre miglia dalla costa di Brindisi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Aprile 2022, 17:18 - Ultimo aggiornamento: 19 Aprile, 08:59

Una barca a vela in avaria con tre persone a bordo è stata soccorsa ieri sera al largo di Brindisi dalla Capitaneria di Porto. Un intervento non facile considerate la condizioni meteo dovute al forte vento che interessa la Puglia da diverse ore.

Barca in avaria al largo di Leuca: 62 migranti a bordo. Quattrodici minorenni e tre donne

L'intervento della Giardia Costiera

La Guardia costiera è intervenuta ieri sera al largo delle coste di Brindisi per trainare una barca a vela lunga 11 metri, con un'avaria al timone, a bordo della quale c'erano tre persone che avevano lanciato il "mayday". L'imbarcazione era a circa tre miglia dal porto di Brindisi ed è stata raggiunta dalla motovedetta Sar CP844: il personale di bordo, date le proibitive condizioni meteo marine, ha ritenuto opportuno non procedere col trasbordo delle persone ma ha rimorchiato la barca fino al porto.

Barca in avaria si capovolge a ridosso del porto: velista soccorso in mare

Alle 21.30 circa l'imbarcazione in difficoltà è stata ormeggiata a una banchina e i tre occupanti sono stati assistiti e accompagnati in un albergo.

La Capitaneria di Porto di Brindisi ricorda che per qualsiasi segnalazione sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 il numero di centralino della Sala Operativa 0831521022 e la casella di posta elettronica so.cpbrindisi mit.gov.it. Per le sole emergenze in mare, il numero blu 1530.

© RIPRODUZIONE RISERVATA