Ragazzina morta in casa per malore, autopsia: deceduta per cause naturali. Esami per verificare patologie respiratorie

Ragazzina morta in casa per malore, autopsia: deceduta per cause naturali. Esami per verificare patologie respiratorie
1 Minuto di Lettura
Sabato 3 Dicembre 2022, 15:25

È morta per cause naturali la ragazzina di 14 anni, che viveva a Trani con sua madre, deceduta la mattina del 28 novembre scorso, dopo avere accusato un malore. È quanto emerge dall'autopsia disposta dalla Procura di Trani ed eseguita al Policlinico di Bari dai medici Davide Ferorelli e Guglielmo Paradies. Gli esami istologici dovranno accertare se la ragazzina soffrisse di una patologia respiratoria o di altre patologie.

La conclusioni dei medici

I medici depositeranno le loro conclusioni tra 60 giorni. La giovane, il giorno del decesso, aveva avuto un malore e aveva chiesto aiuto alla madre. La donna aveva chiamato i soccorsi, ma gli operatori del 118 giunti sul posto avevano solo potuto constatare il decesso della 14enne, una studentessa al primo anno del liceo «De Sanctis» di Trani. I suoi compagni di scuola hanno organizzato un momento di riflessione per ricordarla, lunedì pomeriggio alle 16.30, presso la biblioteca comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA