Organizzano una festa privata con deejay: i vicini chiamano il 113, tutti sanzionati

Martedì 6 Aprile 2021

C'era perfino il deejay. Una festa privata organizzata nei minimi dettagli in sfregio alle attuali restrizioni. Così stavano festeggiando la Pasquetta in 12 persone in un appartamento di Barletta con musica e dj. I poliziotti, dopo una segnalazione giunta al 113, in viale Regina Elena, sono intervenuti all'interno di un'abitazione dove hanno interrotto una festa privata con musica ad alto volume con un dj assunto per l'occasione.

 

Le sanzioni

 

Ovviamente sono scattati immediatamenti i provvedimenti. In 12 sono stati sanzionati per violazione delle norme Covid. Sempre a Barletta, la domenica di Pasqua, la Polizia ha sanzionati un gruppo di giovani, alcuni dei quali minori, in assembravano nella zona del Duomo.

Altre sei persone sono state fermate ieri alla periferia di Bari mentre, in auto con bevande e cibo, stavano andando a fare una scampagnata per la Pasquetta. I sei sono stati prima sanzionati da una pattuglia della Polizia per violazioni al codice della strada e poi, ad un secondo posto di blocco dopo pochi chilometri, sono stati sanzionati per la violazione delle norme Covid.

Ultimo aggiornamento: 7 Aprile, 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA