Con il camion contromano in autostrada: fermato dalla Polizia stradale. Evitata una strage

Con il camion contromano in autostrada: fermato dalla Polizia stradale. Evitata una strage
3 Minuti di Lettura
Giovedì 3 Novembre 2022, 11:32

Con il camion contromano in autostrada: fermato dalla Polizia stradale. Strage evitata. Sale a due, nell’arco di nemmeno un mese, il numero di veicoli contromano sul tratto autostradale della A/14 messi in sicurezza e sanzionati dalla Polizia Stradale nella Bat.


Nei giorni scorsi, in piena notte, una pattuglia in servizio presso la Sezione Polstrada di Andria ha ricevuto notizia di un mezzo pesante che percorreva in direzione opposta di marcia la carreggiata sud della A/14 in territorio barese, diretto vero nord. Gli operatori di polizia, compreso il pericolo, si sono immediatamente adoperati per mettere in sicurezza tutti gli utenti della strada. A tal fine, immessi in autostrada dal casello di Andria in direzione sud, superate tutte le vetture che li precedevano, con l’utilizzo dei dispositivi acustici e luminosi intimavano a tutti gli automobilisti presenti sulla carreggiata di accostare in sicurezza sulla corsia di emergenza, per evitare che l’imminente passaggio contromano del mezzo pesante potesse causare sinistri quasi sicuramente mortali.


Una volta garantita la sicurezza di tutte le vetture, avvistato davanti a loro il veicolo segnalato, posizionavano la propria vettura in obliquo sulla carreggiata e si spostavano sulla corsia di emergenza con le bandierine fluorescenti, riuscendo così ad arrestare la marcia del mezzo a meno di due metri dall’auto di servizio.

Il ritiro della patente


Il conducente del mezzo, un uomo di 50 anni, dichiarava di essere convinto di trovarsi nel corretto senso di marcia, veniva quindi sottoposto a sanzione amministrativa, unitamente al ritiro della patente di guida e al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA