Abbandonata dalla madre alla nascita, Sara attende da 48 giorni una famiglia: vive in ospedale da quando è nata

Sabato 22 Agosto 2020

L'ha messa al mondo e le ha dato il suo cognome, senza tuttavia riconoscerla ufficialmente. Così, Sara - il nome è di fantasia - dal 5 luglio, giorno in cui è nata, è rimasta nel reparto di Pediatria e Neonatologia dell'ospedale Dimiccoli di Barletta. La madre non è mai tornata a prenderla in ospedale, anche per motivi attinenti al suo precario stato di salute, ha scelto di abbandonarla e ora la piccola è pronta per trovare una nuova...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA