Turismo, negli aeroporti pugliesi record di passeggeri. Per il ponte di Ognissanti 130mila persone

Turismo, negli aeroporti pugliesi record di passeggeri. Per il ponte di Ognissanti 130mila persone
2 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Ottobre 2022, 18:14 - Ultimo aggiornamento: 22:03

Ponte con ottimi numeri che conferma il buon andamento negli aeroporti di Bari e Brindisi dal punto di vista degli arrivi e partenze. Il mese di ottobre, infatti, conferma l'ottimo andamento del traffico: i passeggeri in arrivo e partenza da Bari e Brindisi sono stati poco più di 886mila (597mila su Bari e 288mila su Brindisi) con un incremento del 18,6% rispetto allo stesso mese del 2019.

I numeri

Positiva la crescita percentuale sia per la linea internazionale, sia per quella internazionale, entrambe attestatesi a un +19,5%. Nel dettaglio i passeggeri di linea internazionale, sempre tra Bari e Brindisi sono stati circa 348mila, quelli nazionali 534mila.

«L'ottimo risultato di ottobre, assolutamente in linea con l'andamento costante registrato per tutto l'anno sui due scali, fa sì che - si legge in una nota di Adp - tra Bari e Brindisi si sia superata la soglia degli 8milioni di passeggeri (rispettivamente 5,35milioni e 2,7milioni), con un incremento del 14% rispetto ai primi dieci mesi del 2019». Un trend che trova una sua conferma nel dato relativo al traffico del ponte di Ognissanti con i circa 130mila passeggeri in partenza e in arrivo sui due aeroporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA