Consigliere comunale insegue scippatore e sventa il furto: salvato lo zaino di un 18enne

Consigliere comunale insegue scippatore e sventa il furto: salvato lo zaino di un 18enne
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Agosto 2022, 15:00

Il consigliere comunale di Turi Leo Girolamo, che è anche agente penitenziario, ha sventato il furto di uno zaino nei confronti di un diciottenne. I fatti: la sera del 22 agosto al ragazzo è stato sottratto uno zaino, all’interno di una pizzeria. Lo scippatore lo ha nascosto dietro un cespuglio all’interno della villa comunale e si è dato alla fuga. Il giovane ha immediatamente dato l’allarme. Nei pressi della pizzeria, si trovava il consigliere comunale e agente penitenziario, che ha dapprima recuperato lo zaino, restituendolo al legittimo proprietario, poi ha allertato i carabinieri di Turi che, grazie alle segnalazioni di Girolamo, hanno rintracciato e fermato l’autore del gesto, un uomo di origini nordafricana, che dovrà ora rispondere di tentato furto.

Il commento: «Ho fatto solo il mio dovere»

«Ho fatto solo il mio dovere», è stato il laconico commento del consigliere comunale di Turi, che ha incassato i complimenti della Uil-Pa polizia penitenziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA