Sparatoria a Palo del Colle, operaio ferito ad un braccio. Il sindaco: fatto gravissimo

Mercoledì 15 Settembre 2021

E' stato ferito ad un braccio un operaio 39enne vittima di una sparatoria a Palo del Colle in provincia di Bari.

La sparatoria e la corsa in ospedale

Un operaio di 39 anni è rimasto ferito lievemente ad un braccio durante una sparatoria avvenuta questa mattina a Palo del Colle, nel Barese. Sul posto i carabinieri per i rilievi e per tentare di ricostruire la dinamica dei fatti. A coordinare le indagini è il pm di turno Ignazio Abbadessa. L'episodio è avvenuto in via Caracciolo. L'uomo ferito è stato soccorso e trasportato all'ospedale Di Venere di Carbonara. A quanto si apprende, l'operaio, quando è stato colpito, era a bordo di un camion e stava uscendo da un cantiere. I proiettili hanno colpito il mezzo e poi, di striscio, il conducente. Sarebbero stati esplosi complessivamente 5 colpi calibro 7.65.

LEGGI ANCHE: Taranto, ha "chiesto" l'amicizia su facebook alla convivente. Gambizzato

LEGGI ANCHE: L'omicidio a Bari: otto coltellate su torace, addome e mani. La donna 81enne ha provato a difendersi. Caccia all'assassino

Il sindaco di Palo del Colle

«Quanto avvenuto all'ora di pranzo, oggi, in una strada centrale e vicino ad una scuola è un fatto gravissimo che non può passare inosservato e che deve essere ascoltato con molta attenzione dalle autorità deputate al controllo e alla sicurezza del nostro territorio e dalle istituzioni sovracomunali. Le città non sono sufficientemente presidiate, i fenomeni criminali assumono tratti di spavalderia e i cittadini onesti e le istituzioni locali in affanno». Lo scrive su Facebook il sindaco di Palo del Colle, nel Barese, Tommaso Amendolara, con riferimento all'agguato compiuto stamattina nel quale è stato ferito a un braccio un operaio 39enne mentre era al lavoro in un cantiere. «Chiederò a tutte le realtà sane di questa città, a cominciare dalle forze politiche - continua il sindaco - , di sostenere insieme a me e all'amministrazione comunale una battaglia per arginare il fenomeno della delinquenza. Sarà un percorso lungo e faticoso che richiede però grande unità e collaborazione».

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA