Schianto contro muretto, muore una 52enne. Due suore travolgono un trattore: gravi in ospedale

Venerdì 7 Gennaio 2022 di Domenico DICARLO

Terribile incidente, nella tarda mattinata di oggi, lungo la provinciale che collega Putignano e Conversano. Una donna di 52 anni, Anna Maria Giancola, originaria di Conversano, alla guida della sua Suzuki Alto, è deceduta a seguito dell'impatto con un muretto a secco.

La dinamica

La donna tornava da Putignano ed era diretta a Conversano quando ha perso il controllo del mezzo e ha concluso la corsa contro un muretto a secco. Sarebbe morta sul colpo. Tra le ipotesi, anche quella di un malore mentre era alla guida: l’impatto dell’auto è risultato essere soprattutto dal lato passeggero, e lo stesso impatto non sembrerebbe, a prima vista, così grave da provocare il decesso di chi era alla guida. Ma si tratta per il momento, soltanto, di ipotesi: la certezza è che, qualunque cosa abbia provocato la morte, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La vittima

Anna Maria Giancola, madre di due figli, era stimatissima a Conversano: in tanti, in paese, la ricordano come una donna mite e dedita alla famiglia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Conversano, che hanno rilevato l’incidente mentre i Carabinieri di Putignano hanno gestito la viabilità, i Vigili del fuoco (turno B) del distaccamento di Monopoli e il 118 di Putignano.

L'altro incidente

E nella prima mattinata un altro incidente sulla Gioia del Colle-Acquaviva delle Fonti ha visto protagoniste due suore, ferite gravemente. Attorno alle 5.50, le due suore erano a bordo della loro Ford Focus quando l'auto ha tamponato violentemente un trattore tanto da far capovolgere la vettura. Ad allertare i soccorsi sono stati gli automobilisti in transito su quella via.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno atteso l'arrivo dei vigili del fuoco, i quali hanno estratto le due sorelle dalle lamiere per permettere all'ambulanza di portare le suore in codice rosso al Miulli di Acquaviva. Per i rilievi è intervenuta la polizia stradale.

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 09:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA