«Nostro figlio bocciato per colpa della Dad». Ma il Tar dà ragione alla scuola

Venerdì 10 Settembre 2021

Respinto il ricorso dei genitori di uno studente di un liceo di Bari, che era stato bocciato l'anno scorso in uno scientifico della provincia. La vicenda aveva fatto scalpore per via delle motivazioni a cui la famiglia aveva imputato la bocciatura: la pandemia e l'utilizzo della didattica a distanza.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA