Lolita Lobosco e il Maresciallo Fenoglio, i set di Ranieri e Boni incantano Bari - VIDEO

Lolita Lobosco e il Maresciallo Fenoglio, i set di Ranieri e Boni incantano Bari
3 Minuti di Lettura
Martedì 31 Maggio 2022, 21:00 - Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 19:50

La città di Bari è uno dei set più popolari del momento: nella città vecchia sono infatti entrate nel vivo le riprese della seconda stagione de "Le indagini di Lolita Lobosco", sceneggiato Rai ambientato nel capoluogo pugliese e tratto dai romanzi della scrittrice barese Gabriella Genisi. Nei giorni scorsi in città è arrivata anche l'attrice Luisa Ranieri, che interpreta il commissario Lolita Lobosco nella serie, record di share nella prima stagione. 

Luisa Ranieri, reduce anche del successo dell'ultimo film di Paolo Sorrentino, E' stata la mano di Dio, è in questo momento una delle attrici più amate e ammirate d'Italia. Successo che non ha scalfito il suo piglio da antidiva verace. Nei giorni scorsi, intervistata da Sette, l'attrice aveva fatto fatto un parallelo tra la sua Napoli e Bari, mettendo in risalto le differenze tra le due grandi città del Sud: "la prima più feroce la secondo più protettiva".

Sul suo profilo Instagram le foto del set barese; post ricondiviso nella giornata di oggi da Apulia film commission.

Giornate pugliesi doc anche per Alessio Boni, impegnato nelle riprese a Bari de “Il Maresciallo Fenoglio", serie tratta dai romanzi di Gianrico Carofiglio, prodotta da Clemart e Rai con la regia di Alessandro Casale. L'attore è stato avvistato sul set, allestito nel tratto tra via Di Vagno e via Vaccaro, chiuso al traffico proprio per consentire il lavoro delle troupe. Nei giorni scorsi, a fare da sfondo alle riprese è stato anche il Policlinico di Bari: era stato lo stesso artista a pubblicare alcune immagini sui suoi canali social. La fiction, tratta dai romanzi di Gianrico Carofiglio, è ambientata a Bari e in provincia negli anni Novanta. 

Inutile dire che i primi ciak sul Lungomare hanno attirato numerosissimi curiosi. La serie andrà in onda su Rai1. Lo stesso Boni nei giorni scorsi ha voluto condividere con i fan l'inizio della lavorazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA