Il corpo di un giovane ritrovato all'alba in un cantiere. Segni di contusioni: è giallo

Mercoledì 22 Giugno 2022

Molfetta, morto in un cantiere. Il corpo, appartenente ad una persona di circa 30 anni, la cui identità non è nota, presenta lesioni contusive, compatibili con colpi ricevuti con un oggetto o anche con una caduta accidentale o volontaria, precipitando dal palazzo. Saranno gli accertamenti medico legali a chiarire cause e modalità del decesso.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA