Positivo al coronavirus il comico Uccio De Santis: «Sono forte, ci faremo alla fine una grossa risata»

Sabato 26 Settembre 2020
«Ci vedremo il 24 aprile 2021 e di tutta questa storia ci faremo solo una grossa risata»: con queste parole il comic barese Uccio De Santis ha annunciato la sua positività al coronavirus. L’attore aveva partecipato ad un evento durante la campagna elettorale di Raffaele Fitto.

Rinviato quindi lo spettacolo in programma oggi a Lugano in Svizzera, come riporta il sito svizzero Tio.ch.  «Come ben sapete, a causa dell’emergenza Covid-19, il primo spettacolo previsto a Lugano è stato cancellato e rinviato, e me ne sono fortemente dispiaciuto. Ero molto contento di poter venire da voi  (oggi 26 settembre) ma - ha scritto De Santis -, purtroppo per me, questa volta sono risultato io stesso positivo al Covid-19 e presento tutti i sintomi della malattia. Ma sono forte e sono qui a scrivervi che ci vedremo il 24 aprile 2021 e di tutta questa storia ci faremo solo una grossa risata. Vi abbraccio tutti e so che capirete quello che sta capitando a tutti noi. Vi voglio bene». Ultimo aggiornamento: 27 Settembre, 10:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA