In giro con in mano un macete: il video postato sui social diventa virale. Denunciati 4 giovani

Sabato 23 Ottobre 2021

Una bravata ripresa dal cellulare e da diffondere sui social. Un gruppetto di ragazzi, tra cui un minorenne, se n'è sono andato in giro per il centro di Corato maneggiando un macete. Individuati e segnalati all'autorità giudiziaria quattro giovani.

Il video diffuso in Rete e sui social

Giravano nel centro storico di Corato, in provincia di Bari, maneggiando un macete e filmandosi durante la bravata, per poi diffondere il video sui social e in rete. La Polizia ha identificato quattro giovani, un minorenne e tre appena maggiorenni, grazie a verifiche tecniche e all'esito di perquisizioni domiciliari.

Il video è stato realizzato e diffuso nei giorni scorsi. I quattro autori, tutti con precedenti segnalazioni di polizia, sono stati ora nuovamente segnalati alle competenti autorità giudiziarie.

Nei giorni scorsi, su richiesta del sindaco di Corato, Corrado De Benedittis, si è riunito in Prefettura a Bari il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, proprio per analizzare la situazione della sicurezza nella cittadina del Barese «dove, negli ultimi giorni, - si legge in una nota - si sono particolarmente evidenziati fenomeni di bullismo e di aggressione da parte di bande giovanili e baby gang nei confronti di coetanei e adolescenti». È stata quindi stabilito un rafforzamento dei controlli con servizi straordinari da parte dei reparti speciali delle forze di polizia e, con il supporto della Polizia locale, prevedendo l'estensione dell'orario di servizio nelle ore serali e notturne, nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani».

Un 12enne e una bimba disabile vittime di bullismo. Due casi in villa a Casamassima. Il sindaco: chi sa denunci

Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre, 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA