Bari, l'Ordine dei medici sospende altri 10 professionisti. Salgono a 95 i no vax, verifiche su altri 277

Bari, l'Ordine dei medici sospende altri 10 professionisti. Salgono a 95 i no vax, verifiche su altri 277
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Febbraio 2022, 16:28

L'Ordine dei medici di Bari ha sospeso altri dieci medici, in tutto sono 95 i professionisti «no-vax»; su altri 277 invece aperte le verifiche. I professionisti  non risultano in regola con l'obbligo vaccinale.

Le nuove sospensioni

A oggi sono quindi 95 i medici sospesi dall'Omceo Bari per mancata ottemperanza dell'obbligo vaccinale, dall'avvio delle procedure. L'attività di verifica viene effettuata incrociando l'anagrafe nazionale del green pass con le liste dei propri iscritti. Su 10.894 medici iscritti all'Omceo Bari, al momento le posizioni sotto osservazione perché non ancora in regola sono 277, che sommandosi ai 95 medici sospesi rappresentano il 3,4% degli iscritti, contro una media nazionale del 5,7%.

Il numero dei medici non in regola è in realtà ancora più basso perché tra i 277 l'Ordine ha individuato una settantina di medici che lavorano all'estero, che quindi sono tenuti ad ottemperare all'obbligo vaccinale nei Paesi in cui operano e non vengono rilevati dalla piattaforma di vaccinazione italiana. «La sospensione rappresenta un periodo di riflessione per i medici, che speriamo li induca a vaccinarsi, sia come impegno di ordine deontologico, sia come adempimento alla norma di legge», dichiarata Filippo Anelli, presidente dell'Ordine dei medici di Bari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA