A Bari tre navi e 5mila crocieristi in un solo giorno. Decaro: «Record per la città»

A Bari tre navi e 5mila crocieristi in un solo giorno. Decaro: «Record per la città»
3 Minuti di Lettura
Sabato 23 Luglio 2022, 19:10 - Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 20:25

Aida Blu, Costa Pacifica e Msc Musica, sono i nomi delle tre mega navi da crociera che in un solo giorno hanno attraccato al porto di Bari, con quasi cinquemila crocieristi a bordo che si sono riversati nella città e nelle località collegate. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Decaro su Facebook dove l'immagine dei tre bolidi marini parlano da sole.

«I crocieristi sono stati i primi turisti di Bari - ha sottolineato Decaro - che oggi è diventata una meta turistica importante. Nei primi mesi dell'anno abbiamo registrato un incremento del 9,1 per cento di crocieristi rispetto allo stesso periodo del 2009, l'anno dei record. Guai a pensare, peró, di aver raggiunto il traguardo. Dobbiamo lavorare ancora molto sul nostro sistema dei servizi e dell'accoglienza, facendo ognuno la propria parte».

Intanto PugliaPromozione ha implementato gli infopoint con servizi di accoglienza e degustazione dei prodotti tipici che accolgono chi arriva (anche in areoporto) mentre l'artista internazionale Van Helten, nei prossimi mesi, realizzerà un'opera di street art sui silos presenti nel porto di Bari.

Autorità portuale: stagione crocieristica da record

Proprio nelle ultime ore l'autorità ortuale aveva confermato i dati che già dalla scorsa primavera incoronano il 2022 come l'anno dei record in tutta la Puglia portuale. «La stagione crocieristica 2022 verrà ricordata, nei porti del nostro sistema, come la stagione dei record per quanto attiene la presenza di navi e di turisti - commenta il presidente dell'Autorità portuale Ugo Patroni Griffi - e se da una parte non possiamo farci trovare impreparati a questo fondamentale appuntamento, dall'altra, forti dei numeri, dobbiamo spingere sull'acceleratore per l'immediato futuro, dando impulso alle attività di promozione e offrendo un servizio qualificato, unico ed emozionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA