Bari, travolti da moto sul lungomare: il padre fa da scudo al figlio e muore, grave il bimbo di 7 anni

Top News

La scena dell'incidente
La scena dell'incidente
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Luglio 2022, 09:11 - Ultimo aggiornamento: 22:20

Una famiglia che attraversava la strada è stata travolta da una moto guidata da un 20enne a Bari: il padre 47enne è morto, il bambino di 7 anni è ricoverato in codice rosso all'ospedale pediatrico. La vittima, Ninni De Felice, era di Bitonto

Il bimbo non è in pericolo di vita

Non è in pericolo di vita, la mamma è rimasta illesa, ma in stato di choc. Il motociclista è stato medicato sul posto. L'incidente è avvenuto sul lungomare Cristoforo Colombo nel rione Santo Spirito di Bari attorno alla mezzanotte. Sul posto hanno operato i soccorritori del 118 e la Polizia Locale. Il ragazzo che guidava la moto è indagato per omicidio stradale: pare che procedesse contromano e che fosse senza patente.

 

La dinamica

Sgomento tra le persone che erano in strada e che hanno visto la scena. I rilievi sono durati a lungo, fino a tarda notte. Dalle ricostruzioni sembrerebbe che la famiglia stesse attraversando la strada. La moto che è rimasta a lungo sull'asfalto è stata sottoposta a sequestro per gli ulteriori accertamenti del caso. Il padre avrebbe fatto da scudo al piccolo, salvandogli la vita. 

La famiglia usciva da una pizzeria 

Padre, madre e figlio - a quanto si apprende - erano usciti da una pizzeria e stavano attraversando la strada per raggiungere la loro auto e tornare a casa quando la moto li ha travolti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA