Bari, incendio in appartamento in centro: muore una docente universitaria

Sabato 4 Gennaio 2020
Dramma a in serata a Bari: un incendio si è sviluppato all'ultimo piano di un appartamento in via Quintino Sella e la donna all'interno è deceduta con ogni probabilità a causa dei fumi che si sono sprigionati.
La vittima è una lettrice di inglese della facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bari,  Angela Lee, di Glasgow, 50 anni.

La donna era stata vista per strada, attorno alle 18.50, da un commerciante che ha un esercizio commerciante accanto al palazzo in cui viveva la vittima. Subito dopo si sarebbe verificato l'incendio nella sua abitazione. Sul posto sono al lavoro il pm di turno del Tribunale di Bari, Marcello Barbanente, e il medico legale, Francesco Introna. L'appartamento, come riferiscono i soccorritori, è completamente distrutto. Non si conoscono ancora le cause del rogo. Sul posto è intervenuto il 118, insieme a diverse squadre di vigili del fuoco, la polizia di Stato e la polizia locale. È stato anche necessario bloccare il traffico per consentire ai soccorsi di intervenire. Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio, 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA