Antonio Cassano positivo al Covid e ricoverato per complicanze. Il calciatore pugliese: «Sto bene»

Mercoledì 5 Gennaio 2022
Antonio Cassano positivo al Covid e ricoverato per complicanze: le sue condizioni

Antonio Cassano, risultato positivo al Covid a fine dicembre, è stato ricoverato all'ospedale San Martino di Genova dopo che le sue condizioni sono peggiorate. Attualmente il suo stato di salute non è grave, ma i medici hanno deciso di tenerlo sotto controllo. A seguirlo è il professor Matteo Bassetti. «Ringrazio il professor Bassetti e il suo staff, sono stati davvero eccezionali. Come sto? Adesso super-bene, anzi: di più» ha detto a "Il Secolo XIX". L'ex romanista potrebbe essere dimesso già domani.

«Mi sono preso un bello spavento, ma è andata bene. Sono contento di poter tornare a casa». Sono le parole pronunciate da Antonio Cassano e riferite dal professore Matteo Bassetti che lo ha curato nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova. «Lui ha fatto 2 dosi di vaccino - sottolinea Bassetti - e quindi non ha avuto una polmonite bilaterale interstiziale. Cassano si è sentito poco bene e si è molto preoccupato. Ma in un paio di giorni si è risolto tutto. Ovviamente la presa in carico diretta non è uno scrupolo che abbiamo per i vip. Da quando c'è il fast track abbiamo preso in carico oltre 1000 persone».

Sua moglie Carolina Marcialis aveva parlato del contagio della sua famiglia su Instagram: «Io sono negativa e anche i bambini. Antonio è positivo ed è in isolamento da giorni» le sue parole.

Cassano positivo, ricoverato a Genova

Antonio Cassano ha trascorso capodanno in isolamento e oggi è stato portato in ospedale per tenere sotto controllo le sue condizioni di salute, che non destano preoccupazioni. Sua moglie ha pubblicato a Natale su Instagram l'ultima foto di famiglia insieme. Dopo la notizia della positività, Carolina Marcialis ha spiegato che «Antonio sta bene ed è vaccinato con due dosi». Su Twitter l'ex compagno di Nazionale Claudio Marchisio ha commentato la notizia: «Sperando che non sia nulla di grave, auguri di pronta guarigione Antonio».

Lo scorso anno, durante una diretta social con Bobo Vieri e Francesco Totti, Cassano aveva preso in giro l'ex capitano della Roma proprio sulla questione Covid: «L'hai preso e ti sei ca***to sotto».

Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio, 08:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA