Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€
Flaminia Bolzan
Sono nata il 27 agosto del 1987 e intorno ai sette anni volevo capire perché “le persone cattive fossero cattive”, quindi, senza saperlo mi avviavo a grandi passi sulla strada che mi avrebbe condotto alla mia professione. Sono psicologa e criminologa e la mia formazione accademica è iniziata dopo la maturità classica, si è conclusa nel 2018 quando ho conseguito il titolo di Dottore di Ricerca seguendo un progetto che coniugava due dei miei principali interessi, lo sport e la realtá carceraria. 
Sempre nello stesso anno ha visto la luce il mio primo romanzo, Turchese. Attualmente svolgo la libera professione e sono docente universitaria a contratto. 
Capita anche che mi si veda in tv o mi si ascolti in radio. Ho cercato di riportare il concetto di “salotto” in tutte le declinazioni possibili perché mi piace conversare di tante cose e soprattutto offrire spunti di confronto.
Sono appassionatissima di tennis, di padel, di Charles Bukowski e del cinema di Tarantino, ma soprattutto, amo infinitamente la mia città, Roma.