Ucraina, le news sulla guerra di oggi. Zelensky: «Distrutto il 30% dei carri armati russi». Kiev: ucciso un comandante russo dell'aeronautica

Tutti gli aggiornamenti minuto per minuto

Ucraina, le news sulla guerra di oggi
Ucraina, le news sulla guerra di oggi
4 Minuti di Lettura
Domenica 29 Maggio 2022, 10:15

Ucraina, la diretta di oggi 29 maggio. L'Ue si appresta a proporre il divieto di import di petrolio della Russia via mare, ritardando le restrizioni alle importazioni da un oleodotto di Druzhba che fornisce l'Ungheria di greggio russo. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti, secondo le quali la commissione europea ha inviato una bozza di proposta rivista ai governi nazionali. L'idea è concedere sei mesi agli stati membri per l'eliminazione graduale dell'import di greggio via mare e otto mesi per quello di prodotti raffinati. Questo concederebbe più tempo all'Ungheria per trovare una soluzione tecnica che le consenta di soddisfare i suoi bisogni energetici e quindi rompere l'impasse sul pacchetto di sanzioni contro Mosca per l'invasione dell' Ucraina.

Ucraina, la diretta

Ore 9.30 - Proseguono i combattimenti per la città ucraina orientale di Sievierodonetsk. A renderlo noto è stato oggi lo stato maggiore delle forze armate ucraine, che parla di forze russe impegnate ieri in operazioni d'assalto: «Con l'uso dell'artiglieria, le forze russe hanno effettuato operazioni d'assalto nell'area della città di Sievierdonetsk», ha affermato lo stato maggiore in una nota postata sulla sua pagina Facebook. «I combattimenti continuano», aggiunge. A riportarlo è il 'Guardian'.

Ore 8.00 - Le forze ucraine hanno distrutto oltre il 30% dei moderni carri armati russi dall'inizio dell'invasione il 24 febbraio scorso: lo ha detto il consigliere del ministro dell'interno ucraino, Viktor Andrusiv, nel corso di un'intervista a Canale 24. «Prima della guerra contro l'Ucraina, la Russia aveva circa 3mila carri armati moderni e oltre il 30% di essi è stato distrutto dai nostri difensori in tre mesi di guerra. Tra sei mesi questa cifra potrà solo aumentare», ha detto Andrusiv confermando che Mosca è stata costretta a rimettere in servizio i vecchi carri armati di progettazione sovietica T-62, risalenti agli anni '70.

Ore 7.40 - La Russia non impiegherà armi nucleari tattiche nel conflitto in Ucraina. È la convinzione espressa dall'ambasciatore russo nel Regno Unito, Andrey Kelin, in un'intervista alla Bbc. Il ricorso a queste armi «non ha nulla a che fare con l'attuale operazione in corso», afferma Kelin spiegando che Mosca ha disposizioni molto rigide per il loro impiego soprattutto quando è minacciata l'esistenza dello Stato.

Ore 6.40 - «Nella Crimea occupata agli ospedali è stato ordinato di dare la priorità ai soldati russi feriti rispetto ai pazienti civili», afferma lo Stato maggiore delle forze armate ucraine, citato dall'agenzia Ukrinform. «A causa delle molte vittime nelle forze nemiche - si legge in un comunicato -, le autorità occupanti in Crimea hanno ordinato di rimuovere i pazienti civili dagli ospedali locali per liberare i letti ai soldati feriti. E il sangue dei donatori viene raccolto in modo intensivo».

Ore 6.00 - Le forze armate ucraine affermano di aver eliminato il comandante di un battaglione d'assalto aereo russo, il tenente colonnello Alexander Dosyagaev. Lo riporta l'agenzia di stampa Ukrinform.

© RIPRODUZIONE RISERVATA