Sta per morire di tumore e incide una scritta sulle scarpe della figlia: «Il mio regalo di nozze»

Domenica 17 Marzo 2019
Sta per morire di tumore e incide una scritta sulle scarpe della figlia: «Il mio regalo di nozze»

Sta facendo il giro del mondo il toccante messaggio ricevuto da Emma Letts, una donna inglese di 38 anni che, nel 2016, aveva ricevuto una proposta di matrimonio dal fidanzato Richard e, un mese dopo, era stata gelata dalla peggiore delle notizie: sua madre, infatti, soffriva di un tumore in fase terminale. La madre di Emma, alla fine, morì l'anno successivo. La tragedia che aveva colpito la famiglia, di fatto, aveva anche fatto posticipare la data delle nozze. La madre di Emma, nonostante la malattia, aveva iniziato a preparare alcuni messaggi molto toccanti per tutti i suoi familiari, compresa la figlia che era pronta a sposarsi. Una settimana fa, a pochi giorni dal matrimonio, Emma ha però ritirato le scarpe da indossare nel giorno delle nozze, scoprendo un messaggio nascosto, inciso sulle suole.

Lino Banfi e Rosanna a Domenica In: «Ti deve venire un cancro per far parlare di te?»

Lino Banfi e Rosanna a Domenica In: «Ti deve venire un cancro per far parlare di te?»

«Volevo che tu avessi un mio regalo per il giorno del tuo matrimonio: ecco, queste scarpe sono il mio regalo» - si legge nel commovente messaggio, come riporta anche la BBC - «Spero che tu possa vivere una giornata magica. Ti mando tanto amore ed un abbraccio forte, mamma». Emma, dopo la commovente sorpresa, ha spiegato: «Ho visto quel messaggio e non capivo cosa potesse essere, poi ho capito e sono rimasta completamente spiazzata: non riuscivo a parlare né a respirare». Amanda Weise, proprietaria del negozio online Lace and Love, a cui erano state commissionate le scarpe per il matrimonio di Emma, ha spiegato: «Sua madre mi aveva spiegato che aveva un cancro e che non sarebbe riuscita a sopravvivere fino alle nozze, me lo disse subito. Quando le dissi che Emma aveva già pagato metà del prezzo delle scarpe, mi chiese di pagare il prezzo intero e di restituire la somma pagata alla figlia al momento del ritiro. Sono molto emozionata per questo, per Emma sarà come portare sua madre insieme a lei all'altare».

Ultimo aggiornamento: 18 Marzo, 17:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA