Controesodo, situazione in diretta: code in A22 e A12, paralizzata l'A23. Attesa di 2h al Bianco

Controesodo da incubo: decine di chilometri di code sull'A14 e sull'A23
Controesodo da incubo: decine di chilometri di code sull'A14 e sull'A23
4 Minuti di Lettura
Sabato 25 Agosto 2018, 13:29 - Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 09:59

Traffico sostenuto anche in serata  su tutte le autostrade nella prima giornata di controesodo. Domani, infatti, sarà ancora giornata da bollino rosso con disagi che si annunciano molto consistenti. Oggi giornata campale con code chilometriche per una serie di incidenti. Questa la situazione traffico in diretta:

Ore 20.08. Diminuiscono le attese al Bianco. Traffico turistico intenso dall'Italia alla Francia al Traforo del Monte Bianco dove sul versante di Courmayeur si registra una coda di un'ora e mezzo. Il traffico sull'autostrada A5, in direzione Monte Bianco, viene dirottato sulla strada statale 26 con uscita obbligatoria a Courmayeur Sud.

Ore 19.32. Due ore di attesa al Bianco. Due ore di attesa al Traforo del Monte Bianco per il pagamento del pedaggio in uscita dall'Italia, con uscita obbligatoria a Courmayeur sud per i veicoli leggeri;

Ore 19.30, code sull'A23. Circa 15 chilometri di coda sono segnalati sull'Autostrada Palmanova-Tarvisio (A/23), direzione sud, prima dell'interconnessione con l'A/4, con inibizione ai veicoli in entrata al casello di Udine diretti a sud.

Ore 19.25, rallentamenti in A22. Traffico Rallentato tra San Michele e Affi per traffico intenso.

 


Ore 19.10, disagi in A12. Traffico Rallentato tra Genova est e Bivio A12/A7 Milano-Genova.
 

Ore 19.00, miglioramenti sull'A14. Traffico e code in attenuazione nel tardo pomeriggio sull'A14 tra Marche e Abruzzo dopo i pesanti disagi dovuti alla chiusura da ieri del tratto sud tra i caselli di Fermo e Grottammare per consentire i lavori di ripristino della galleria 'Castellò dopo l'incendio di un tir che l'ha gravemente danneggiata due giorni fa. Si registra ora, fa sapere Autostrade per l'Italia, «un chilometro di coda in carreggiata nord, per i veicoli che da Bari viaggiano in direzione Bologna con circolazione su entrambe le corsie disponibili per ridurre i disagi». E ci sono «quattro chilometri di coda sulla carreggiata opposta, direzione Pescara, chiusa al traffico, nel tratto tra Civitanova Marche e Grottammare (un chilometro al casello di Porto Sant'Elpidio e uno a quello di Civitanova)».

Ore 17.39, caos in A14. Viabilità ancora molto difficile sull'A14 tra Marche e Abruzzo, code e rallentamenti anche sulla statale Adriatica e sulle provinciali in particolare nel Fermano intasate dopo la chiusura del tratto autostradale tra Porto San Giorgio/Fermo e Grottammare per consentire il ripristino della galleria 'Castellò danneggiata dall'incendio di un tir due giorni fa: per riprendere l'A14 sud a Grottammare occorre percorrere 26 chilometri di statale con conseguenti problemi per la circolazione anche per la presenza di mezzi pesanti. Per sfuggire al traffico molti automobilisti 'occupanò piazzali disponibili nei pressi dell'Adriatica per fermarsi e fare uno spuntino prima di riprendere il viaggio.

Ore 17.10, disagi sull'A23. È ancora di 13 chilometri la coda in A23, da Udine Nord in direzione Palmanova mentre sono 7 i chilometri segnalati alla barriera di Trieste Lisert, in entrata. Code a tratti si registrano nel tratto compreso fra Villesse e Portogruaro, in direzione Venezia. Code in uscita a San Donà di Piave, mentre a Latisana, dove il piazzale del casello è sempre stato pieno e in più momenti della giornata si sono registrate code in entrata, la situazione è regolare. Così in una nota Autovie venete.

Ore 16.40. code in A1. Code tra Pontecorvo e Ceprano per un incidente
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA