Cafiero de Raho: «Pentiti decisivi nella lotta alla mafia, la scarcerazione di Brusca non è un trattamento di favore»

Mercoledì 2 Giugno 2021 di Gigi DI FIORE

Federico Cafiero de Raho è dal novembre 2017 il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo.
Procuratore Cafiero de Raho, molti si sono indignati per la scarcerazione di Giovanni Brusca. Una decisione presa nel pieno rispetto delle leggi, senza benefici particolari?
«La scarcerazione di Giovanni Brusca, collaboratore di giustizia, ha rispettato quanto prevedono le norme. C’è stato un ricalcolo sulla detenzione, che ha dovuto tenere...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA