Statali, smart working: le nuove regole, stretta su orari e controlli

Martedì 7 Settembre 2021 di Andrea Bassi
Statali, smart working: le nuove regole, stretta su orari e controlli

Non c’è solo il tetto massimo del 15% di dipendenti pubblici in smart working. Anche le regole del lavoro agile sono destinate a cambiare. E molto. I paletti saranno inseriti nei contratti che il governo, tramite l’Aran, sta negoziando con i sindacati. Giovedì il tavolo della trattativa ripartirà, e nelle bozze consegnate ai sindacati la svolta è evidente. Innanzitutto il lavoro agile non potrà essere un semplice “telelavoro”, come accaduto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Settembre, 14:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA