Scuola, alle elementari il maestro di educazione fisica

Scuola, alle elementari il maestro di educazione fisica
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Aprile 2022, 22:45

Scuola, alle elementari arriva il maestro di educazione fisica: una novità prevista dall'ultima legge di bilancio. Le attività didattiche delle scuole primarie verranno affiancate, già dal 2022/23, anche dal docente di educazione motoria. Per iniziare, da settembre, saranno coinvolte le quinte classi, circa 25.000 in tutto (di cui 15.000 a tempo normale e 10.000 a tempo pieno). Si stima un ingresso di 2.200 docenti.

Via al concorso

Nel frattempo il ministero dell'Istruzione sta predisponendo il concorso per 2247 docenti; le classi coinvolte saranno complessivamente 24.693. L'educazione fisica nella primaria è una materia prevista dall'ordinamento, ma il suo insegnamento è stato negli anni delegato ai tutor, figure fuori dall'organico, spesso al lavoro in forma indiretta. «È una importante novità - ha detto il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi - un tassello che rientra nel percorso di costruzione di una nuova scuola che stiamo realizzando con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e con le misure adottate in questi mesi, comprese quelle dell'ultima legge di bilancio». Soddisfatti il sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso e la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali. «La continua sinergia con il Ministro Bianchi - dice quest'ultima - ha prodotto un risultato storico: scuola e sport camminano insieme sin dai primi anni scolastici, per contribuire a formare una società e un Paese migliori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA