Malore fatale nella notte, muore a 34 anni calciatore trevigiano come Astori

Roberto Tangorra
CASIER - Un malore improvviso e inaspettato, nella notte tra venerdì e sabato, è costata la vita a Roberto Tangorra, il 34enne molto conosciuto nell'ambiente calcistico trevigiano e non solo. Il giovane di Dosson di Casier aveva giocato nelle giovanili del Treviso Calcio e del Venezia. Dalla Prima divisione alla Promozione, Roberto ha giocato per anni con l'Aurora Treviso 2, poi con il San Giuseppe Calcio. All'inizio della stagione aveva ripreso a giocare, dopo qualche anno di stop, con gli Amatori Mignagola. 
 


Una morte improvvisa che ha lasciato sconvolto il fratello Gianluca, mamma, papà e i tanti amici che apprezzavano questo giovane sereno e pacano. Se ne è andato nel sonno a nemmeno una settimana di tempo da Davide Astori, il capitano della Fiorentina trovano morto nel suo letto d'albergo a Udine domenica scorsa poche prima di disputare la partira Fiorentina-Udinese. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 11 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:08
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti