Putin richiama il generale Pavel in pensione. Intelligence Gb: «Pesa 130 kg e beve un litro di vodka al giorno»

Gli 007 britannici: il presidente russo sta «raschiando il barile»

Putin richiama il generale Pavel in pensione. Intelligence Gb: «Pesa 130 kg e beve un litro di vodka al giorno
Putin richiama il generale Pavel in pensione. Intelligence Gb: «Pesa 130 kg e beve un litro di vodka al giorno
3 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2022, 15:21 - Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 10:01

Il presidente russo Vladimir Putin sembra essere a corto di posizioni di rilievo nell'esercito. Almeno questo è ciò che ha iniziato trapelare dal fronte. L'ultimo ad aver chiamato in trincea è il generale Pavel, un veterano dell'Afghanistan in pensione che guiderà le forze russe nell'Ucraina orientale dopo che l'attuale comandante è stato gravemente ferito dai bombardamenti ucraini. Apparentemente il generale Pavel pesa circa 130 chilogrammi e alcuni lo hanno scambiato per il generale ceco Petr Pavel. 

Gli 007 Gb: Putin sta «raschiando il barile»

Una fonte dell'intelligence britannica, citata dal Daily Star, ha detto che Putin stava «raschiando il barile» richiamando un generale «obeso, che mangia cinque volte a giorno innaffiando il tutto con almeno un litro di vodka». «La maggior parte dei suoi ufficiali temprati dalla battaglia sono stati uccisi o feriti in Ucraina, quindi ha fatto ricorso a membri di seconda classe che non sarebbero durati a lungo», ha aggiunto la fonte. «Putin è come un boss mafioso a cui nessuno può rifiutarsi di obbedire - ha proseguito - Se un generale in pensione riceve un messaggio da Putin che dice che la madre Russia ha bisogno che tu combatta in Ucraina, non c'è molto che tu possa fare. Adesso c'è una fuga dalla Russia grazie alle sanzioni». 

Chi è il generale Pavel

Il generale Pavel è stato un soldato per più di 40 anni ed è diventato un comandante delle forze speciali russe, ma 25 anni fa era più giovane e più in forma. Si dice che abbia prestato servizio in Siria poco prima di ritirarsi dal servizio attivo cinque anni fa. Fino a poco tempo viveva in un sobborgo di Mosca, ma si sa che gli era stato ordinato di tornare in servizio attivo il mese scorso. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA