Pnrr, inchiesta della Ue sugli impegni per il Sud

Sabato 9 Ottobre 2021 di Marco Esposito

L'Europa vuole veder chiaro sul Pnrr e sugli impegni del governo italiano per il Mezzogiorno. Il Parlamento europeo, infatti, non soltanto ha giudicato «ricevibile» la petizione presentata da 500 sindaci meridionali per il rispetto dell'obiettivo del riequilibrio territoriale, ma ha chiesto alla Commissione europea «di condurre un'indagine preliminare» sull'oggetto della petizione, e cioè sul rischio che «l'uso delle risorse del Next...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA