Muore a 24 anni dopo la cena al ristorante: reazione allergica fatale, disposta l'autopsia

Muore a 24 anni dopo la cena al ristorante: reazione allergica fatale, locale sequestrato
Tragedia nella serata di domenica in provincia di Pisa dove una 24enne, Chiara Ribechini, è morta in seguito a una reazione allergica dopo aver cenato al ristorante. Sull'episodio è stata aperta un'inchiesta e la Procura ha disposto l'autopsia sul corpo della giovane.



La giovane con il fidanzato e due amici era stata a cena in un locale in località Palaia (Pisa), dove era già stata altre volte in passato, e mentre ritornava a casa ha avuto una grave crisi respiratoria. Chiara Ribechini soffriva di allergia e per questo viaggiava sempre con i farmaci e anche ieri sera quando è stata colta dal malore immediatamente ha utilizzato i medicinali. Gli amici che erano con lei hanno chiamato il 118 ma i soccorsi sono stati inutili. La giovane è deceduta poco dopo. Sulla tragedia il pm di turno della Procura di Pisa ha aperta un'inchiesta. La cucina del ristorante è stata sequestrata dai carabinieri di Pontedera e la salma trasportata presso l'istituto di medicina di Pisa, dove verrà effettuata l'autopsia.

 
Dolore del sindaco. Il sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi, ha espresso cordoglio per la tragedia che ha sconvolto la comunità locale. «Una triste pagina per il nostro comune che ha perso nella notte una giovane cittadina per una vera disgrazia. Esprimiamo cordoglio alla famiglia», ha scritto Ceccardi in un tweet.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 16 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:05
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti