Roma, muore bimbo di un anno in asilo nido: «Si agitava nel sonno»

Martedì 28 Maggio 2019

Tragedia all'Appio, a Roma: un bimbo di un anno è morto questa mattina per cause ancora inspiegabili all'interno di un asilo privato in via della Marrana.

Telecamere obbligatorie in asili e strutture per anziani e disabili
 

 

A chiamare il 118 sono state le operatrici quando si sono accorte che il piccolo non dava segni di vita. Nonostante i soccorsi per il bambino non c'è stato nulla da fare. A quel punto sono stati chiamati - erano le 12.50 - i carabinieri della Stazione Tuscolana. Secondo quanto riferito dalle maestre erano andate a svegliarlo per mangiare quando si sono accorte che non rispondeva ad alcuna sollecitazione.

Le vie aeree erano libere, escluso dunque il soffocamento. Il bambino di 10 mesi trovato senza vita nel lettino dell'asilo nido «Pastrocchi e Scarabocchi» di via della Marrana, in zona Appio, sarebbe morto per cause naturali. È l'ipotesi avanzata dal medico e dai sanitari dell'ambulanza che hanno provato a intubarlo e dai carabinieri che indagano sul caso.

La Procura di Roma, prima di aprire formalmente un fascicolo di indagine, attende i risultati dell'esame esterno effettuato sul corpo del bimbo di un anno morto nel sonno questa mattina in un asilo nido nel quartiere Appio. Il caso è seguito dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia, che coordina i turni esterni dei sostituti. Alla luce della relazione effettuata dai medici intervenuti presso l' asilo i magistrati di piazzale Clodio valuteranno per quale reato procedere e se disporre una autopsia. Al momento non si esclude che il piccolo sia morto per cause naturali.

Si ipotizza un malore per la morte di un bimbo di 10 mesi morto in un asilo nido a Roma. A quanto ricostruito, il bambino durante il riposino ha iniziato ad agitarsi nel sonno. Un'educatrice si sarebbe avvicinata e vedendo le labbra cianotiche ha chiamato i soccorsi. Gli operatori del 118 hanno tentato di rianimarlo, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Sul corpo non sarebbero stati riscontrati segni di violenza. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia piazza Dante.

Sarà effettuato all'istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata domani, al più tardi giovedì, l'esame autoptico sul corpo del bimbo di 10 mesi morto questa mattina all' asilo. Dai primi risultati sarà possibile accertare l'ipotesi della morte naturale, la prima avanzata dai medici del 118 e dai carabinieri di piazza Dante impegnati nelle indagini.

 

Ultimo aggiornamento: 20:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA