Mangia una lucertola alla festa con gli amici, morto poco dopo per salmonellosi

Martedì 2 Luglio 2019
Mangia una lucertola alla festa con gli amici, muore poco dopo per salmonellosi

Un papà di 34 anni è morto al termine di dieci giorni di agonia dopo aver avuto il coraggio di mangiare un geko a una festa con amici. David Dowell è stato ricoverato in ospedale in seguito a una tremenda infezione da salmonella dopo aver mangiato a quanto pare la lucertola, durante una sfida rivelatasi fatale.

Focolaio Salmonella in Ue: 147 casi causati da cibi pronti

Amici e famiglia dell'uomo australiano stanno cercando ancora risposte a sei mesi dall'orribile morte del 34enne dopo una festa di Natale a dicembre. David è deceduto due giorni dopo che gli amici sbalorditi lo hanno visto mangiare il geco. La figlia di Dowell, Allira ha chiamato l'ambulanza, l'uomo era stato trasportato all'ospedale Mater di Brisbane ma tutti pensavano che avesse appena avuto un mal di stomaco o una sbornia.

"Ci siamo preoccupati nel momento in cui ha iniziato a vomitare ed era liquido verde, è stato allora che hanno telefonato all'ambulanza", ha detto al Brisbane Times la sorella del signor Dowell, Hannah .

"Quando arrivarono lì,  i paramedici non volevano nemmeno portarlo in reparto. In un giorno in ospedale gli è stata diagnosticata la salmonella", spiegano disperati ora i parenti.

La malattia, un batterio di origine alimentare, causa in genere ai pazienti per giorni diarrea, crampi allo stomaco e febbre. Ma per David Dowell le cose sono andate decisamente peggio, riporta news.com. Presto cominciò a vomitare bile verde, la sua urina era nera e il suo stomaco era così gonfio da sembrare una donna incinta di sei mesi. Anche i suoi polmoni cominciarono a riempirsi di liquido che usciva dallo stomaco. Un giorno dopo essere stato ricoverato in ospedale, un amico ha rivelato di averlo visto mangiare un geco alla festa. 

"Era una sfida, quindi avrebbe potuto aver intenzione di mangiarlo e poi buttarlo via. Alla fine della giornata, non sappiamo se ha effettivamente mangiato il geco. David non l'ha mai menzionato.  L'11 dicembre, meno di due settimane dopo la festa, Dowell è morto in chirurgia. La sua famiglia stanno ora chiedendo risposte, in particolare relative alle decisioni prese al Mater Hospital. "I suoi testicoli erano gonfi come pompelmi e c'era del liquido che li colava e i medici hanno detto che era normale", spiegano. In una dichiarazione ufficiale, il Mater Hospital ha dichiarato di non poter commentare la morte del signor Dowell.

Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA