Influencer russa (da milioni di followers) rompe lo smartphone e getta i vestiti: «Le sanzioni? Posso vivere anche senza questo»

Influencer russa da milioni di followers rompe lo smartphone e getta i vestiti: «Le sanzioni? Posso vivere senza questo»
Influencer russa da milioni di followers rompe lo smartphone e getta i vestiti: «Le sanzioni? Posso vivere senza questo»
2 Minuti di Lettura
Sabato 12 Marzo 2022, 22:02 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 19:12

Una reazione ben lontana dalle lacrime delle sue colleghe quella di Katrin Klimova, influencer russa da sei milioni di followers su Instagram che risponde alle sanzioni dell'Occidente contro la Russia con un video in cui di fatto si libera di tutti i beni frutto della globalizzazione. Un gesto che suona come una provocazione verso chi ha voluto punire il suo Paese.

«Le sanzioni alla Russia? Ecco la mia risposta. Posso vivere anche senza, sono stanca di queste persecuzioni», dice nel video in cui delle buste di multinazionali e brand internazionali prende indumenti che poi getta nella spazzatura. Nel filmato rompe anche uno smartphone di ultima generazione. Eppure con il telefonino lavora e guadagna. 

Con molta disinvoltura questa influencer e mamma russa si libera di quello di cui dice di poter fare a meno. Le sanzioni alla Russia non la preoccupano, ma ci si chiede a questo punto se lo stop di Instagram possa avere lo stesso effetto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA