Franca Valeri è morta: la signora dello spettacolo aveva appena compiuto 100 anni. La figlia: «Ironica fino alla fine»

Domenica 9 Agosto 2020
Franca Valeri è morta: la signora dello spettacolo aveva appena compiuto 100 anni

È morta Franca Valeri, la signora dello spettacolo aveva compiuto 100 anni lo scorso 31 luglio. L'attrice si è spenta questa mattina nella sua casa di Roma intorno alle 7.40, circondata dall'affetto della famiglia. Domani dalle 17 alle 20 al teatro Argentina di Roma ci sarà la camera ardente, i funerali si svolgeranno in forma privata. «Si è spenta serenamente, nel sonno, circondata dall'affetto di tutta la famiglia e degli amici. Ha conservato la sua ironia fino all'ultimo, fino a pochi giorni fa: è stata la sua chiave di vita fino alla fine». Lo dice Stefania Bonfadelli, la figlia della Valeri. «Profonda tristezza per la scomparsa di Franca Valeri, un'icona del nostro teatro, della nostra cultura e spettacolo. Ci ha regalato indimenticabili momenti di comicità e di pensiero, di eleganza e di arguzia. Le siamo grati per tutti questi doni». Lo twitta il premier Giuseppe Conte.
 

  Franca Valeri è morta: 100 anni di ironia, classe, cultura e comicità elegante

Ideatrice di una galleria di personaggi indimenticabili e ancora oggi straordinariamente attuali come la Signorina Snob, Cesira la manicure, la sora Cecioni, iniziatrice di un genere che tanta fortuna avrebbe avuto, la Valeri ha dimostrato il proprio talento in molti ambiti diversi: radio e teatro, cinema e televisione, opera lirica e letteratura, rimanendo sempre unica e inimitabile. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, «ha inviato ai familiari un messaggio di cordoglio per la scomparsa di Franca Valeri, attrice versatile e popolare, che rimarrà nel cuore degli italiani per la sua grande bravura e la sua straordinaria simpatia». Lo rende noto il Quirinale. 
«Una vera, insostituibile Signora del teatro»: con queste parole il Piccolo rende omaggio all'attrice. «Salvatore Carrubba, il Consiglio di Amministrazione , tutto il Piccolo Teatro di Milano - si legge nel necrologio - piangono la scomparsa di Franca Valeri, interprete immensa, indimenticabile, dalle infinite, raffinate sfumature. La sua ironia intelligente ha attraversato la cultura con il passo lieve ed elegante di una vera, insostituibile Signora del Teatro».

Franca Valeri, una vita da star

«Profondo dolore per la morte di #FrancaValeri. Attrice amatissima dagli italiani per suoi personaggi indimenticabili che hanno raccontato l'Italia con garbo e umorismo. Roma si stringe intorno alla famiglia». Lo scrive su twitter la sindaca di Roma, Virginia Raggi.  

«Ho sempre sfruttato il mio senso dell'umorismo, la mia ironia, la mia passione per osservare e scrivere del mondo che mi circonda.» Salutiamo con grandissima commozione #FrancaValeri (1920-2020) e la ricordiamo, sorridente, con uno scatto dalla #BiennaleCinema1962»: questo l'omaggio dell'account Twitter della Biennale del Cinema di Venezia.     «Ci ha lasciato una grande donna. Geniale, poliedrica, sempre in anticipo rispetto ai cambiamenti dei tempi attraversati nei suoi cento anni di vita. Lascia un vuoto ma anche una grande eredità nel cinema, nel teatro, in tutta la cultura italiana». Così il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini.

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 18:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA