Autocertificazione Covid, Santo Stefano: il modello pdf da scaricare per gli spostamenti

Autocertificazione Covid, Santo Stefano: il modello pdf da scaricare per gli spostamenti
Autocertificazione Covid, Santo Stefano: il modello pdf da scaricare per gli spostamenti
2 Minuti di Lettura
Sabato 26 Dicembre 2020, 10:00 - Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre, 20:50

Santo Stefano in lockdown: anche oggi, come in tutti i giorni "rossi" (ma non solo) delle festività fondamentale per gli spostamenti il modulo dell'Autocertificazione. Serve sempre nei giorni "rossi" e solo qualche volta in quelli "arancioni". Altra regola importante è che se andate a trovare amici e parenti (massimo in due più figli con meno di 14 anni) non dovete scrivere sul modulo il nome delle persone cui fate visita. Ma andiamo con ordine.

Cashback di Natale, ultimi giorni per partecipare: cosa fare se non funziona il contactless e cosa si può comprare

SCARICA QUI IL MODULO

I GIORNI ROSSI

Il modulo (possibilmente compilato, fatelo a casa in un momento di calma) andrà portato con sé sempre quando si esce di casa nelle giornate rosse: oggi e domani 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio e il 5 e 6 gennaio. Ricordiamo sempre che in questi giorni lasciare la propria abnitazione solo per motivi di lavoro, di salute e per necessità improrogabili, che andranno specificate nel modulo.  Per evitare storie portatevi l'autocertificazione anche se andate a correre al parco e persino se andate a messa.

DURANTE IL COPRIFUOCO

Se per motivi seri dovete uscire durante il coprifuoco dalle 22 alle 5 l'autocertificazione va compilata a maggior ragione. Così come il modulo è essenziale se tornate alla vostra residenza da una seconda casa. Questo viaggio - non durante il coprifuoco - è sempre permesso, anche nei giorni "rossi", ma è bene specificare sul modulo l'indirizzo di residenza o di domicilio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA